Indietro

Con 11mila euro di grondaie in rame nel furgone

Il materiale, rubato a una ditta di Castelnuovo di Subbiano, è stato sequestrato. I due ladri arrestati dalla polizia

AREZZO — Rame, per lo più grondaie, per circa 11mila euro. Questo il bottino che due uomini di 32 e 38 anni, entrambi di origini albanesi, avevano nascosto sul retro di un furgone rosso e che è stato scoperto e sequestrato dalla polizia.

I due sono stati fermati la notte scorsa poco prima delle 2 dalla squadra volanti all’altezza della sr71, per un normale controllo. Nel verificare le dotazioni di emergenza, gli agenti hanno chiesto ai due uomini di aprire gli sportelli del furgone, ma questi hanno dichiarato che le porte del mezzo erano bloccate a seguito di un guasto alla serratura. Insospettiti, i poliziotti hanno verificato di persona scoprendo così all'interno l'ingente quantitativo di rame rubato a una ditta della zona, il cui titolare ha riconosciuto la refurtiva e i malviventi ripresi dall'impianto di videosorveglianza.

I due uomini sono stati arrestati e trattenuti nelle celle di sicurezza in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it