Indietro

La procreazione assistita sbarca anche a Bibbiena

​Dopo l'apertura del centro di riferimento per la Asl a Cortona, dal 31 agosto l'ospedale sarà dotato di un ambulatorio per la procreazione assistita

BIBBIENA — A partire dal 31 agosto anche l'ospedale di Bibbiena avrà il suo ambulatorio per la procreazione medicalmente assistita.

Il sito web del ministero della salute definisce la procreazione medicalmente assistita come "L’insieme di tutti quei trattamenti per la fertilità nei quali i gameti, sia femminili (ovociti) che maschili (spermatozoi), vengono trattati al fine di determinare il processo riproduttivo. Queste tecniche sono utilizzate per aiutare il concepimento in tutte le coppie, laddove questo non possa riuscire spontaneamente".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it