Indietro

Faina impiccata e appesa al cartello del paese

L'animale è stato ritrovato strozzato e senza vita alle porte dell'abitato di una frazione. Il sindaco Ciolfi: "Crudeltà senza confini"

CAPOLONA — Una faina impiccata è stata ritrovata dai residenti ieri mattina appesa al cartello che indica l'entrata in Castelluccio, frazione di Capolona.

Il sindaco Alberto Ciolfi su Fb ha scritto:"La crudeltà non ha confini. Da vergognarsi". 

I carabinieri indagano sulla vicenda. Il corpo dell'animale è stato tolto dal cartello.

Fotogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it