Indietro

"Contro lo smantellamento del servizio sanitario"

​Il Comitato Salute Casentinese promuove un’iniziativa sociopolitica dal titolo: “L’Anestesia Della Società di fronte all’Eutanasia Della Sanità”.

CASENTINO — L’incontro, che si svilupperà in due momenti, avrà come tema lo stato desolato della sanità pubblica locale, regionale e nazionale.

Domenica 18 giugno alle ore 15.30 s’incontreranno medici, paramedici, giuristi, comitati salute di Toscana e Marche, Molise e Campania, assieme al Percorso Nazionale “Attuare la Costituzione, un dovere inderogabile” presso un agriturismo sito a Poppi (AR). Alle ore 20.45 incontro aperto a tutti presso il Centro Sociale di Bibbiena-Stazione, via della Segheria 1, per un confronto sulla violazione del Testo Costituzionale, in particolare dell’articolo 32, assieme a Istituzioni locali e regionali, tra questi i Sindaci di Volterra e di Arezzo che hanno garantito la loro presenza. 

Secondo il Comitato questo Incontro-Evento Pubblico, ha un valore strategico per la lotta contro lo smantellamento del Servizio Sanitario e nello specifico "contro la chiusura e la conseguente messa in sicurezza di un ennesimo reparto del nostro Presidio Ospedaliero di Bibbiena, la Rianimazione, il cui depotenziamento pare procedere sempre più speditamente". 

“Noi del Comitato Salute Casentinese – dichiara la presidente Carlotta Balzani – abbiamo l’ambizione, forse immodesta, che questa iniziativa faccia riflettere l’amministrazione pubblica e incentivi una crescita di consapevolezza presso la popolazione locale e non solo. Quindi, vi aspettiamo domenica 18 giugno ore 20:45 al Centro Sociale Bibbiena (AR), aiutateci ad aiutarvi”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it