Indietro

Il "triplete" del Bibbiena

La squadra juniores

Ben tre squadre elitè per la prossima stagione ed in aggiunta anche la conquista degli allievi B di merito

BIBBIENA — I Giovanissimi dell’AC BIbbiena salgono sull’Olimpo. Ed è proprio il caso di dirlo dopo la conquista del campionato, dopo il successo nello scorso anno per i juniores, la conferma per gli allievi e l’ultima vittoria, il Bibbiena mette a segno uno storico “triplete” con ben tre squadre elitè per la prossima stagione, senza poi contare anche la conquista degli allievi B di merito.

“Il calcio giovanile toscana vede Bibbiena ai vertici e la soddisfazione è per tutti”, commenta l’Assessore al turismo Francesca Nassini.

Andando per ordine. Bibbiena si è aggiudicata la prima edizione della SuperCoppa Regionale riservata alla categoria Giovanissimi. Nella gara decisiva Mazzola V. e Bibbiena si sono annullate e la vittoria finale è stata decisa con la lotteria dei calci di rigore : 7-6 il risultato finale per il Bibbiena che così iscrive il proprio nome nell'albo d'oro della competizione. Un plauso a Mister Gnassi per il risultato è arrivato anche dall’amministrazione.

Il Bibbiena di mister Zavaglia ferma sullo zero a zero la Sestese e festeggia l’ennesima salvezza nel prestigioso girone di élite Allievi, campionato al quale la società casentinese partecipa dalla prima edizione ossia da sette anni.

Vittoria campionato Juniores Regionale con spareggio vs. Rinascita Doccia

È il Bibbiena di Nicola Occhiolini a far festa nello spareggio di Terranuova Bracciolini: la rete di Malentacca decide la sfida contro il Rinascita Doccia e consente alla formazione casentinese di ottenere un altro prestigioso traguardo in una stagione davvero magica. I Giovanissimi Regionali infatti sono ad un passo dalla vittoria del girone C che consentirebbe il doppio salto nell’élite con gli stessi Giovanissimi ma anche negli Allievi B Regionali. Andrebbe così a completarsi un “quartetto” di squadre di élite, come solo pochissime società in regione possono vantare.
Venendo agli Juniores di Occhiolini, la squadra casentinese è riuscita a prevalere sul Rinascita Doccia – squadra giovanissima e ben guidata da Pugliese, che sarà comunque nell’élite grazie al suo ottimo punteggio di Coppa Disciplina (promosse in D e quindi negli Juniores Nazionali Montevarchi e Seravezza) – al termine di una partita ben giocata. Occhiolini è stato bravo a tenere unito un gruppo ricco di qualità, nel quale tanti ’98 già si erano messi in luce nello scorso campionato; un gruppo che si è fortificato grazie alle esperienze maturate dai ragazzi nel tosto girone di élite Allievi, ma che anche ha dovuto spesso fare i conti con le esigenze della prima squadra. Anche se il Doccia ha avuto il miglior attacco e la miglior difesa del girone, il Bibbiena ha saputo mostrarsi sempre squadra tosta e concreta, capace spesso di giocare un bel calcio e di ottenere vittorie delicate su campi spesso proibitivi. Quindi dal temperamento di Cellai in difesa, passando per il fondamentale contributo di giocatori quali Tanci, Aquilano, Nassini, per la fantasia e la rapidità di Paoli, Papini e Mercati, per arrivare fino alle reti di Nicola Andreini, miglior marcatore della squadra con 19 centri. Insomma, un gruppo che, “made in Casentino” o comunque cresciuto proprio in rossoblù, adesso consente alla società di cullarsi l’ennesima soddisfazione. E di consolidarsi ancora di più nel panorama regionale come una delle società al Top.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it