Indietro

"Non vittoria di parte ma di un'intera comunità"

Il sindaco uscente Massimiliano Mugnaini commenta i risultati delle elezioni comunali e il passaggio di consegne con Roberto Pertichini

MONTEMIGNAIO — "Non poteva concludersi nel modo migliore la mia esperienza di Sindaco . Faccio i miei più grandi complimenti a Roberto, il nostro nuovo sindaco,e a tutti i ragazzi più o meno grandi che con me lo hanno accompagnato in questo percorso. Lo straordinario risultato ottenuto, l'85% dei voti (massima percentuale presa da una lista a Montemignaio) addirittura superiore alla mia ultima elezione ,dimostra la bontà del nostro progetto civico."

Con queste parole l'ormai ex primo cittadino Massimiliano Mugnaini saluta i suoi concittadini. Mugnaini, playmaker e principale sponsor della lista che ha candidato e fatto eleggere Pertichini, esulta e riafferma il carattere civico della lista che domenica scorsa ha trionfato con un vero e proprio plebiscito.

"Voglio ribadire in modo chiaro che Per Montemignaio è una lista Civica, dove persone eterogenee e con idee diverse hanno trovato un punto di incontro per mettersi insieme per il bene della nostra fantastica Comunità. Tra noi ci sono iscritti a partiti politici, come persone che non hanno mai fatto politica e che tanto meno si sono dichiarate di una parte o dell'altra. Ci tenevo a dire che in queste elezioni non ha vinto ne il PD di cui faccio parte ,ma che al tempo stesso non è rappresentativo di tutti gli altri candidati, ne nessun altro Partito. Con le elezioni di ieri ha vinto Montemignaio che ha dimostrato di sapersi rinnovare e di volere il cambiamento con determinazione e qualità , sapendo guardare con fiducia al futuro."

"Ringrazio tutti gli elettori  - conclude l'ex sindaco - che hanno deciso di votare per scegliere da chi essere amministrati per la qualità delle persone e del progetto ,guidato da Roberto, piuttosto che semplicemente per l'appartenenza.
Grazie infinite a tutti per l'ennesima attestazione di stima che mi avete riservato ciò mi riempie davvero di orgoglio. Adesso tutti insieme accanto a Roberto ci metteremo in marcia per questo nuovo viaggio."

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it