Indietro

Esche avvelenate ai giardini pubblici

Il Nucleo antiveleno del CTA CFS del Parco nazionale ha rinvenuto esche avvelenate in aree di verde pubblico nel paese di Pratovecchio

PRATOVECCHIO - STIA — Nel pomeriggio di ieri, dopo la segnalazione di cittadino circa il rinvenimento di un'esca avvelenata nella zona della pesa pubblica di Pratovecchio, la Polizia municipale ha allertato il Nucleo cinofilo antiveleno del CTA CFS del parco nazionale delle Foreste casentinesi. 

Dopo un breve briefing è iniziata l'ispezione. In considerazione della vicinanza con la strada provinciale il traffico è stato deviato su percorsi alternativi. Questo per garantire che l'ispezione si svolgesse in completa sicurezza, dato che il cane Puma, addestrato al riconoscimento delle sostanze tossiche, lavora senza guinzaglio. 

Dopo pochi minuti dall'inizio delle attività ispettive Puma eseguiva la prima marcatura nei pressi dell'inizio del parchetto adiacente la pesa e, dopo un'accurata ricerca, venivano rinvenute, all'interno della siepe a confine dell'area verde, due buste di plastica. Ripresa la ricerca, dopo pochissimi metri, nei pressi di un cespuglio, al centro del parco, veniva marcato un altro sacchetto. Nel cespuglio successivo invece la marcatura riguardava un guanto di plastica sempre del tipo di quelli utilizzati per la frutta o verdura nei supermercati. Nell'ultimo arbusto, di pungitopo, Puma eseguiva l'ultima marcatura e, questa volta, all'interno di un sacchetto di plastica simile ai precedenti, veniva rinvenuto anche un boccone, a prima vista simile ad una salsiccia ammuffitta. 

Tutto il materiale rinvenuto è stato repertato, fotografato e poi consegnato al personale della Polizia Municipale in quanto titolare dell'indagine.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it