Indietro

Sabato di fuoco, i boschi bruciano ancora

Se quello di Careggi è stato l'intervento più impegnativo, il fuoco ha aperto altri fronti in Toscana. A Pontassieve, Moggiona e a Bagni di Lucca

FIRENZE — Un sabato di fiamme nella nostra Regione. L'incendio di Careggi, dove sono rimasti intossicati anche tre anziani ed una bambina, ha tenuto impegnati tutto il giorno 50 persone, tra volontari e vigili del fuoco, per spegnere le fiamme, ma adesso sarebbe circoscritto e quasi spento.

Ad Acone, vicino a Pontassieve, la Soup della Regione ha coordinato le operazioni per spegnere le fiamme in una porzione di bosco sulle pendici del monte Giovi. Sul posto un elicottero della flotta della regione Toscana e 10 squadre di terra composte da volontari Aib, operai forestali del servizio antincendio della Regione, personale dell'Unione dei Comuni Valdarno Val di Sieve. Si stima che l'incendio abbia attualmente consumato 10 ettari di bosco ad alto fusto misto. 

Un altro elicottero regionale si è alzato in volo da Arezzo per un rogo all'interno del Parco delle foreste Casentinesi. Il rogo è scoppiato a Moggiona, nel comune di Poppi. Sul posto stanno intervenendo sei squadre di terra dell'Unione dei Comuni del Casentino. L'incendio, che è attualmente in fase di contenimento, ha ad ora interessato un ettaro e mezzo di bosco di piante ad alto fusto di tipo resinoso. 

Infine, un altro elicottero della flotta della regione Toscana, sta intervenendo a Colle a Serra, nel comune di Bagni di Lucca, a fianco di due squadre di terra dell'Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio per un incendio che ha interessato 2000 metri quadri di bosco di piante resinose ad alto fusto. Questo incendio è stato spento e si sta procedendo alla bonifica.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it