Indietro

Maxi-incidente, ripartiti i ragazzi del pullman

Sono stati accompagnati a Chianciano i 48 ragazzi della parrocchia lombarda coinvolti nello scontro di ieri sera fra sei mezzi a Subbiano

SUBBIANO — Sono arrivati a destinazione nella tarda serata di ieri i giovani della parrocchia di Abiate, in provincia di como, rimasti coinvolti nell'incidente avvenuto intorno alle 16 nella frazione di Calbenzano. Nello scontro fra quattro auto, un pullman e un furgone è rimasto gravemente ferito un uomo 43 anni. Meno gravi gli altri quattro conducenti e solo qualche contusione per i ragazzi.

E' stata l'amministrazione comunale di Subbiano a organizzare un punto di ristoro e di raccolta per chi non aveva avuto bisogno delle cure dei sanitari e a fornire tutta l'assistenza necessaria al gruppo della parrocchia. Intorno alle 22 un pullman ha raccolto tutti i partecipanti alla gita, compresi quelli dimessi dagli ospedali di Arezzo e Bibbiena e li ha accompagnati alla loro destinazione originaria, Chianciano.

Nella tarda serata il traffico è tornato alla normalità anche sulla strada regionale 71.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it