Indietro

Tutto rimandato per le fusioni

Tutto sospeso per Bibbiena, Ortignano-Raggiolo, Chiusi della Verna, Chitignano e Castel Focognano

CASENTINO — Nella seduta di stamani del Consiglio Regionale della Toscana è stato approvato a maggioranza il quesito referendario per la fusione dei Comuni di Subbiano e Capolona. Il referendum quindi si farà entro la primavera. Il nuovo comune avrebbe oltre undicimilasettecento abitanti, sedici consiglieri comunali ed una giunta con cinque assessori.

Per quanto riguarda le altre proposte che riguardano i comuni di Bibbiena, Ortignano Raggiolo, Chiusi della Verna, Castel Focognano e Chitignano il Consiglio regionale ha deciso di avvalersi del parere del Collegio di garanzia sull'ammissibilità dei due referendum che hanno ad oggetto il comune di Chiusi della Verna conteso fra le due proposte.

L'orientamento politico della maggioranza è comunque quello di far svolgere il referendum ma non essendovi precedenti simili di comuni contesi tra proposte diverse il Consiglio regionale ha preferito avere le spalle coperte anche perché il nodo principale da sciogliere qualora il referendum si tenessero sarà quello delle date. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it