Indietro

Nadia mette il collare ai cinghiali

Nadia ai Soliti Ignoti

L'esperta di fauna selvatica del Parco nazionale delle foreste casentinesi ha vestito i panni di ignoto al programma di Rai Uno condotto da Amadeus

ROMA — Ai Soliti ignoti, nella puntata di venerdì 25 maggio, uno degli otto personaggi misteriosi arrivava dalla provincia di Arezzo.

Si tratta di Nadia, 39enne originaria della Sardegna, veterinaria del Parco nazionale delle foreste casentinesi. In particolare, Nadia si occupa di fauna selvatica, compreso il monitoraggio, tramite un collare, del comportamento e degli spostamenti dei cinghiali.

L'obiettivo del concorrente del programma condotto da Amadeus è quello di abbinare correttamente, grazie a pochi indizi, le otto identità agli altrettanti "ignoti" presenti in studio.

L'identità nascosta della veterinaria casentinese valeva 60mila euro ed era legata proprio alla sua attività lavorativa.

La puntata è visibile a questo link.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it